Cosa dicono di noi - Naturaviaggi

lascia un commento anche tu

Ciao Marco.... che dire .. inizialmente avevo una gran paura di questo viaggio per il gruppo sconosciuto , la paura di non trovarmi bene , una tipologia di viaggio nuova per me, poi arrivata a Malpensa quasi tutto è svanito mi sono sentita molto meglio , ogni giorno era sempre meglio , il viaggio è stato illuminante per me e molto importante,  sono stata benissimo con il gruppo, persone dalle quali sono riuscita a trarre solo il meglio, tu sei stato veramente bravo in tutto quello che hai fatto ...dalla tua enorme simpatia al lato pratico , è stata un’esperienza personale di cui avevo bisogno per mettermi alla prova dalla quale ne sono uscita veramente soddisfatta
Non mi sento di dire nulla di negativo.

Inviato da Elena

 

Islanda 7-21 agosto

La natura in Islanda è talmente varia ed emozionante che non mi sono mai annoiata tra: spiagge, fiordi, deserti rocciosi, ghiacciai, vulcani, acque calde, geyser, fiumi da guadare, imponenti cascate, altopiani dai colori spettacolari, iceberg a portata di mano e un’assaggio di arte e cultura a Reykjavik.

Il viaggio ha superato ogni aspettativa, complice il bel tempo che ci è stato regalato nei momenti importanti delle escursioni, ma soprattutto grazie all’eccezionale Marco, che ci ha accompagnato con professionalità sempre, con autorevolezza quando necessaria, con sostegno nei momenti di sconforto, con sorrisi e attenzioni per ciascun componente del gruppo. Squisite le sue cene mare-monti!

Una nota di merito va anche al nostro autista-meccanico Biarni, alias Gianni, che ci ha condotto per tutto il viaggio in completa sicurezza.

Francesca

31/08/18

Caro Marco,

hai la capacità di trasmettere il senso della Terra che fai visitare. Così è stato in Patagonia e così si è confermato in Islanda.

Il tour è stato bello. In un tempo relativamente breve sei riuscito a farci conoscere questa terra così particolare, praticamente unica e a farci sentire quale incredibile fenomeno sia.

Personalmente ho sentito, e solo adesso lo razionalizzo, il sentimento di "genesi" che ispira l'Islanda.

E' una Terra che vive e che per questo ti coinvolge; si conosce con rispetto, a volte con fatica, ma pur nella sua concretezza ti porta in una dimensione quasi spirituale.

Questo Tu lo sai bene, e ne sono prova le passeggiate nel Deserto, gli stop ascoltando musiche evocative..... e sei riuscito a trasmettermelo quale chiave di lettura dell'Islanda. 

Il tour ha approfondito anche gli aspetti geologici e più squisitamente naturalistici in cui pure, tra scherzi e battute, Ti sei profuso. Questo per me è stato il presupposto per cominciare a capire questa Isola.

Ho apprezzato anche l'attenzione che hai avuto per tutti noi del gruppo, e anche se mi hai sempre sollecitato - espressione eufemistica - e nonostante le difficoltà oggettive che un tour così complesso comporta, ho avvertito la tua presenza simpatica e corretta in ogni situazione. 

Rossella Z. 

 
 
 
29 agosto 2018 
Sono stata molto contenta di essermi fidata di Rosanna e aver scelto te per questo magnifico e interessante giro in Islanda. Era da parecchi anni che avevo voglia di vedere questa terra spersa e difficile e, anche grazie alle tue spiegazioni, racconti, chiacchere…l’ho apprezzata tanto. Ti faccio anche molti complimenti per la tua grande organizzazione e per la tua facilità di cambiare cappellino : organizzatore, accompagnatore, guida ambientale, cambusiere, cuoco di buon livello, amico sostenitore….senza risparmiarti mai!!! Bravo!
Lucia T.
 
 
 
 
 
 
 
6 agosto 2018 Noi siamo stati molto contenti del viaggio in Islanda! Il programma, pur concentrato, è ben pensato. Ci siamo trovati bene con Giulio: è una guida affidabile, esperta, attenta ai bisogni delle persone, è bravo nel condurre un gruppo pur vario nella sua composizione ed è molto simpatico. Riguardo a vitto e alloggio, ci siamo trovati nel complesso bene. L'unica struttura che ci è parsa veramente poco adeguata e troppo poco accogliente (diciamolo, squallidina!) è stata la cucina utilizzata per due sere nei giorni in cui abbiamo visitato la zona di Landmannalaugar (incantevole!). 
 
Grazie per l'attenzione e cordiali saluti a voi
Sofia e Fabio

Leggi i commenti

31 maggio 2018 grazie ancora per aver saputo rendere molto piacevole, interessante e ricca di contenuti, nel tuo ruolo di guida, la recente vacanza all'Isola d'Elba con il gruppo ATTE. Sicuramente ci ritornerò. Un caro saluto e a risentirci per altre esperienze di viaggio future....perché no? Un caro saluto e tanti auguri per la tua attività! Letizia
Letizia
29 maggio 2018 Parchi USA: E’ un viaggio non facile, è vero. Perché c’ è tanto da vedere, tanto da camminare, tanta strada da fare Ma per me è stato tutto bello, pieno di emozioni che vivo quasi di più adesso nei ricordi e nei racconti. Perché là c’ era soprattutto un grande tupore e tanta, tanta, tanta “roba” Abbiamo avuto una guida fantastica, te l’ ho già detto. Giulio è bravissimo, affronta tutto e ride e scherza. E va, va sempre. Per il resto, non ricordo inconvenienti. Gli spostamenti a volte sono lunghi ma viaggiare è anche questo Le strutture mi sono sempre sembrate accoglienti. A parte forse l’ ultima a San Francisco ma in questo mi sento di dire che da questo punto di vista io mi adatto molto e non ci faccio caso. Se penso alla palestra in Islanda e alle risate che ci siamo fatte io e Chiara … E’ un bel ricordo anche questo Non so, sarà la nostalgia (francamente ripartirei subito) ma non ho ricordi di qualcosa che non ha funzionato L’ unica cosa che potrei dire è che per come sono fatta io, forse farei percorsi a piedi leggermente più brevi per fare qualche pausa in più e godermi il paesaggio (ero sempre l’ ultima) Ma questa è una cosa soggettiva. La maggior parte delle persone in montagna, per esempio, “corre”. E io non capisco il perché. Ma così va la vita.Non siamo tutti uguali E comunque complimenti a voi guide perché vi fate un “mazzo” così con tutte quelle ore di guida e poi tutto il resto Ed è giusto arrivare non troppo tardi la sera in modo da permettervi di andare a riposare presto e in solitudine per staccare dal gruppo. Che dire: che vorrei ritornare là
Rossana
17 maggio 2018 Ed eccomi, era ora, mi sembra!!!! Prima di tutto un applauso, anzi una standing ovation per il tuo collaboratore. Caro Giulio, quanta responsabilità, quanta professionalità, quanta pazienza - resistenza - resilienza, quanta voglia di guidare e anche bene sulla neve - cantare, ... secondo me, dopo qualche riflessione e scambio di opinioni con partecipanti provvisti di buon senso del dialogo e della riflessione, il buon Giulio, per un viaggio come quello dei parchi, meriterebbe un secondo membro d'equipaggio. Ma veniamo al viaggio: cavoli che viaggio intenso, interessantissimo, lungo in spazio e tempo, ricco e variato, ammirevole, a volte ipnotizzante, altre volte disorientante, pure destabilizzante, elettrizzante e pure rilassante, ... ok basta! Buone le strutture, un po' compatto il mezzo di trasporto, ma tutto sommato a misura (stretta per chi con le estremità inferiori ha problemi di centimetri in esubero), ristoranti americani standardizzati, supermercati sempre da vertigini, fortune sfacciata con il tempo meteorologico, fatta eccezione con l'appuntamento nevoso a Sequoia, pochissimi, anzi, nessun tempo morto.... Non commento i parchi perché non saprei da dove cominciare e neppure riuscirei a concludere: 5 * a Antelope, Arches e Bryce, i due ultimi meriterebbero 1 giorno supplementare per farci un giretto di quelli come si deve. Grand Canyon extra terrestre .... A giorni manderò un pacchetto di foto. Un abbraccio Olivier
Olivier
16 maggio 2018 Viaggio nei parchi ad ovest degli USA: Innanzitutto Grazie, che dire un tour fantastico, un operetor guida, autista, interprete e soprattutto compagno di merenda attento alle Ns esigenze. NB: Un appunto lo farei : le colazioni al mattino, avrebbero dovuto essere un po’ più abbondanti perché in alcune strutture erano ridotte al minimo Tantissimi auguri a Marco a Maria ed Natura viaggi. Giannino e Maria Teresa Attendiamo programma L'islanda 2019 ciao
Giannino e Maria Teresa
8 maggio 2018 Siamo ancora frastornati e con gli occhi pieni di immagini straordinarie, un tour appagante anche faticoso,ma come tutte le cose belle prima o poi finiscono.La condivisione di emozioni e spettacoli della natura, con compagni di viaggio splendidi e accomodanti, a tutte le piccole difficoltà che comporta un viaggio così intenso. Questo aspetto ci ha fatto vivere un'esperienza indimenticabile. Non parliamo poi di un autista, guida e interprete, non solo della lingua inglese, ma che si è adoperato per interpretare e risolvere, per quanto possibile, anche tutti quegli imprevisti che rientrano nelle inevitabili casistiche di un viaggio così particolare Ciao Tiziano
Tiziano
Ciao Marco. siamo tornati da poco dall'Islanda ma già mi mancano i bellissimi paesaggi intravisti tra pioggia e nebbie che ci hanno accompagnato in qs. 10 gg..non siamo stati molti fortunati con il tempo ma siamo riusciti a comunque a captare la grandiosità di questa terra. mi associo ai complimenti per l'organizzazione. un particolare elogio a Luca grande geologo e cuoco dalle mille risorse, e al gruppo piacevole con cui abbiamo condiviso questo viaggio. a presto per altre destinazioni. Silvia e gruppo Bergamo
Silvia
Non sono stata fortunata con il meteo come chi ho letto e ho perso varie opportunità di fare nuove esperienze (aurora boreale, balene); così come ho perso, intuisco, alcune pennellate di colore e alcuni paesaggi, a causa della pioggia e della nebbia. Tuttavia, ho scorto il ventre della terra e ne sono rimasta affascinata. Gruppo piacevole e organizzazione impeccabile. A presto!
Tiziana
Carissimo Marco, dopo una lunga attesa finalmente sono riuscita a visitare l'Islanda che è stata al di sopra di ogni aspettativa. Ti ringrazio perché hai messo tutto te stesso per la buona riuscita del tour e sei stato un meraviglioso amico ed accompagnatore. Altrettanto meravigliosi sono stati i compagni di viaggio che mi hanno aiutato a superare le mie perplessità in fatto di logistica. Grazie a tutti. E' stato un viaggio straordinario.
Paola Cantele
Sono stata felicissima del viaggio in islanda bellissima ,bella la compagnia e la nostra guida Marco è gravissimo GRAZIE
Gatti Maria
Ciao Marco, mai ho avuto nei miei viaggi una guida così preparata e completa: bravo geologo, bravo cuoco, capace nel tenere unito e affiatato il gruppo. Il viaggio è' stato davvero speciale grazie anche al bel tempo.Quando ho scelto la formula dei 15 giorni, temevo che fossero troppi e che mi sarei annoiata, invece ogni giorno e fino alla fine è stato sempre fantastico e incredibile e sempre al di sopra di ogni aspettativa. Grazie per aver preparato un viaggio così ricco di escursioni in luoghi inimmaginabili e sorprendenti.
Bianchetti Clara
Caro Marco l'unica cosa non gradita del tuo viaggio è il fatto che è finito. Il viaggio precedente in Patagonia mi aveva dato grandi emozioni ma l'Islanda devo dire che mi ha suscitato un sentimento diverso come trovarmi alla nascita del nostro pianeta Terra. L'organizzazione è stata perfetta ma quello che mi ha colpito di più è stata l'atmosfera che si è creata nel gruppo. Anche le piccole scomodità come dormire in un rifugio hanno dato alla vacanza un fascino di avventura e mi hanno aiutato a riscoprire tante cose dentro di me. Certo siamo stati molto aiutati dal tempo meraviglioso che abbiamo avuto comunque io non cambierei nulla di questo viaggio. Franco da parte sua ti ringrazia per averlo aiutato nel trasportarmi nelle nostre passeggiate più difficili. Spero di poter fare un altro viaggio con te e con le altre persone della Patagonia che mi hanno seguito e anche con i nuovi amici. L'Islanda è una terra affascinante e tu hai avuto la capacità di farcela gustare in pieno.
Franco e Lilly Olivieri
Sono appena tornata dal viaggio Islanda di 15 giorni. Marco sei sempre un grande, non ti risparmi in nulla doni tutto te stesso. Grazie. Il viaggio...... non ho parole è stato 1000 volte sopra le mie aspettative. Prima di partire mi sono documentata ma non ho voluto guardare immagini, quindi tutto il bello che ho visto è stata una meravigliosa sorpresa. Alla prossima avventura grazie e auguri di tanto bene a te e a tutti i tuoi collaboratori
Graziella
Caro Marco, grazie a te l'Islanda rimarrà sempre nei nostri cuori, in attesa, chissà, di farvi ritorno.... Sicuramente un viaggio che consiglieremo a tutti i nostri amici.
Elena e Angelo
Caro Marco, anche se un po' in ritardo volevo ringraziarvi del viaggio fatto un Islanda. L'organizzazione è stata ottima ed il valore aggiunto è stato dato dal fatto di essere accompagnati da un geologo che si è rivelato anche un bravo accompagnatore e cuoco. Ora sto leggendo un libro "Tutta la solitudine che meritate"- viaggio in Islanda e mi permette di rivivere quel senso di straniamento e smarrimento che spesso ho provato di fronte a quei paesaggi. Grazie
Bruna
Caro Marco, io e Franco volevamo darti alcune informazioni sul nostro tour in Islanda. Il meraviglioso paesaggio che tu conosci è stato ben illustrato dalla competenza di Luca, il tempo ci è stao magnanime ed abbiamo potuto facilmente completare il programma. Inoltre la compagnia è stata ottima come pure le cene ed i pic- di Luca del quale non abbiamo solo apprezzato la sua competenza,ma anche l'affetto con cui ci ha messo a nostro agio accompagnandoci in quelle belle escursioni. Ci farà piacere in futuro fare altri viaggiatori con voi. Con affetto Sara Franco
Sara e Franco
Lascia un commento ultima modifica: 2017-11-03T11:31:07+00:00 da admin