Israele

Israele - Cultura, Storia e Natura

Gerusalemme

Israele: Cultura, Storia e Natura

Programma
Programma in versione stampabile

Programma:

 

1g. lunedì 16 marzo 2020

Arrivo nel pomeriggio a Tel Aviv aeroporto Ben Gurion con volo diretto dall’Italia.

Incontro con la guida.

Tardo pomeriggio: visita a Giaffa, porto più antico del mondo con 3000 anni di storia. Proseguimento per Akko. ( Tel Aviv – Akko km 120 h.01.30 ).

Cena e perottamento all’Akko Knights Hostel, ubicato nel centro storico di Akko. HB

 

2g. martedì 17 marzo 2020

Mattina: Akkocapitale del regno crociato di Gerusalemme,  patrimonio mondiale dell’umanità, UNESCO.

Visita al Bazar arabo, moschea El-Jazzar , fortezza degli Ospitalieri, galleria dei templari.

Pomeriggio: proseguimento per Lago di TiberiadeMar di Galilea/Mar di Kinneret . (Acri – Tiberiade  km.60 h.1.00).

Il Mar di Galilea, situato a 213m. sotto il livello del mare, alimentato dal fiume Giordano. Sede principale delle predicazioni di Gesù.

Visita a Cafarnao, e Monte delle Beatitudini.

Cena e pernottamento al Hi PORIYA – SEA OF GALILEE HOSTEL, situato sulle pendici del Monte Poriya, affacciato sul Mar di Galilea. HB

 

3g. mercoledì 18 marzo 2020

Mattina: escursione nella Riserva naturale Banias / Nahal Hermon. Meta naturalistica tra le più belle di Israele. Tra vegetazione e cascate d’acqua, cosi si immaginavano il giardino dell’Eden ,forse l’ennesimo miracolo della natura che fa sorgere in una terra arida quale quella di Israele questa macchia di verde. Escursione senza particolari difficoltà, adatta a tutti, durata massima due ore. Proseguimento sulle Alture del Golan (altopiano di origine vulcaniche), sosta e pranzo in cittadina Drusa. Continuazione per  Monte Bental, ex postazione militare di frontiera che offre una fantastica vista panoramica sulla Valle di Hula (patrimonio mondiale dell’umanità , UNESCO), sul Libano, sul monte Heron e la Siria.

Pomeriggio: proseguimento per il Mar Morto. ( Lago di Tiberiade – Ein Gedi km.220 h.03.00 ). Se l’orario ce lo permette, visita a Qumran, sito archeologico dove sono stati rinvenuti i “rotoli del Mar Morto “. Cena e pernottamento al Ein Gedi Kibbutz Hotel situato in collina immerso in un bel giardino con vista sul Mar Morto. HB

 

4ggiovedì 19 marzo 2020

Mar Morto, il punto più basso del nostro pianeta, 400m. sotto il livello del mare. Generatosi nei millenni per effetto dell’evaporazione delle sue acque, a questo deve la sua alta salinità.

Mattina: escursione alla riserva Ein Gedi una delle oasi desertiche più suggestive di Israele, dove si rifugiò Re David per sfuggire all’ira di Saul. Escursione senza particolari difficoltà, adatta a tutti, durata massima di due ore. Relax con tuffo nel Mar Morto. I fanghi del Mar Morto hanno una storia millenaria, già nel I secolo avanti Cristo, Cleopatra confidava nei trattamenti di bellezza a base dei fanghi del Mar Morto.

Pomeriggio: visita a Masada. La più spettacolare delle residenze/ fortezza di Erode eretta su una rocca. Patrimonio mondiale dell’umanità, UNESCO. Simbolo di estremo coraggio e resistenza.

Cena e pernottamento al Ein Gedi Kibbutz Hotel. HB

 

 

5g. venerdì 20 marzo 2020

Mattina : Partenza per il deserto del Negev. ( Ein Gedi- Mitzpe Ramon km. 165 h 02.00 ). A

Nachal Cheimar di passaggio possiamo osservare una piscina che attira innumerevoli specie di uccelli in periodo di migrazione marzo/aprile. Durante il tragitto, breve sosta a Sde Boker, luogo di sepoltura di David e Paola Ben Gurion. Proseguimento per Mitzpe Ramon, l’abitato più alto del deserto del Negev, 840m. A Mitzpe Ramon, visita al Makhtesh Ramon – Nature reserve and Visitors center. Dopo ( orario permettendo ) escursione al Muro delle Ammoniti, una parete rocciosa ricoperta di antichi fossili di molluschi marini, escursione senza particolari difficoltà, adatta a tutti, durata massima di una ora e mezzo. In seguito ci spostiamo su dei punti di osservazione panoramici per ammirare ilMaktesh Ramon, il più grande cratere del mondo generato dall’erosione a forma di cuore, lungo 40 km e largo fino a 10 km.

Cena vegetariana e pernottamento al Hotel iBex Unique Desert Inn. HB

Curioso Hotel nato dal riadattamento di una parte della vecchia zona industriale. Il risultato del coraggioso e ricercato recupero del capannone è sorprendente. 

 

6g.sabato 21 marzo2020

Mattina : escursione alla riserva Ein Avdat, piscina naturale nel deserto, alimentata da acque che scorrono attraverso una gola. Escursione senza particolari difficoltà, adatta a tutti, durata massima di due ore e mezzo. Possibilità di pranzare a  www.kornmehl.co.il   dove Daniel Kornmehl alleva capre e produce formaggi nel suo caseificio caprino con ristorante su una collina rocciosa in mezzo al deserto del Negev. Alla Kornemehl Farm le capre sono trattate da signore, convinto com’è Daniel che la loro salute e la bontà del loro latte derivi dalla cura costante e dalla qualità della vita e del cibo del loro gregge.

Pomeriggio: visita al parco archeologico Avdat .Su un colle in pieno deserto i resti di una città nabatea. Patrimonio mondiale dell’umanità, UNESCO .

Dopo Petra fu la città più importante della Via dell’Incenso.

Proseguimento per Gerusalemme. ( Avdat  – Gerusalemme km.170 h 2.00 )

Pernottamento  al Hotel Ibis Jerusalem city center. BB

Buona posizione, parallela a Jaffa Street, 10 minuti a piedi dalla “Old City “ . Cena libera !

      

 

 

 

7g domenica 22 marzo 2020 

Gerusalemme , città di magia e splendore al di là di ogni immaginazione.

Intera giornata visita alla “Old City” quartiere Armeno - Cristiano – Ebraico - Islamico . Visiteremo i maggiori siti storici e luoghi di culto*, sarà un percorso senza fretta, per godere del fascino, della storia e della spiritualità che solo Gerusalemme può trasmettere.

*Muro occidentale, Spianata delle moschee, Via Crucis, Chiesa della Condanna, Santo Sepolcro,Chiesa della Flagellazione …

Pernottamento al Hotel Ibis Jerusalem city center. BB .Cena libera !

 

 

8 g lunedi 23 marzo 2020

Mattina: visita Gerusalemme fuori dalle mura della “Old City”. Oltre ai siti storici e luoghi di culto*, visiteremo il mercato Mahane Yehuda, una festa di profumi, colori e sapori di ogni parte d’Oriente. Passeggeremo per il quartiere ultra ortodosso Mea Shearim dove vi si respira un’aria … come nel film “ tren de vie “.

*Monte Sion,Cenacolo, Tomba di David,chiesa della Dormizione …

Pomeriggio: visita al  Yad Vashem, museo alla memoria della Shoa “si vorrebbe dimenticare, fare tabula rasa di ciò che si vede qui ma i fatti si aggrovigliano ai pensieri senza più lasciarti “

Pernottamento al Hotel Ibis Jerusalem city center. BB .Cena libera !



9 g. martedi 24 marzo 2020

Mattina: visita al Monastero di Koziba, nel deserto di Giuda, eretto in un luogo desolato e primitivo dove vivono i monaci accompagnati dal silenzio.

Pomeriggio: Continua la visita fuori dalle mura di Gerusalemme.

Monte degli Ulivi, Orto e Chiesa dei Gethsemane, tomba della Vergine Maria …

Pernottamento Hotel Ibis Jerusalem city center. BB. Cena libera !

 

10g. mercoledi 25 marzo 2020

Mattina : ( Gerusalemme – Tel Aviv km.66  h 0.55 ). Breve tour a Tel Aviv. Taylet, il lungo mare e la White City ( edifici ispirati all’architettura Bauhaus ), patrimonio dell’umanità,UNESCO.

Nel pomeriggio aeroporto Ben Gurion per rientro in Italia

Viaggio Israele ultima modifica: 2019-04-10T11:40:23+00:00 da giulio